In collaborazione con il team di cuochi di 100Grammi, abbiamo deciso di sviluppare questo nuovo prodotto, in esclusiva AP selection: 500gr di solo petto di pollo italiano, cotto sottovuoto a bassa temperatura. Il formato da 500 gr. sottovuoto è stato creato appositamente per chi come me ha l’esigenza di avere del petto di pollo già cotto sottovuoto che non venendo a contatto con l’aria mantiene inalterate le proprietà nutrizionali e organolettiche.

La cottura sottovuoto a bassa temperatura offre numerosi vantaggi:

  1. Conserva la tenerezza e la succosità degli alimenti, evitando il surriscaldamento.
  2. Migliora il sapore e la consistenza grazie alla precisione della temperatura.
  3. Minimizza la perdita di nutrienti e aromi, mantenendo i valori nutrizionali.
  4. Permette una preparazione anticipata e un controllo preciso, ideale per la cucina professionale e casalinga.
-15%
-15%

La cottura sottovuoto a bassa temperatura offre numerosi vantaggi:

  1. Conserva la tenerezza e la succosità degli alimenti, evitando il surriscaldamento.
  2. Migliora il sapore e la consistenza grazie alla precisione della temperatura.
  3. Minimizza la perdita di nutrienti e aromi, mantenendo i valori nutrizionali.
  4. Permette una preparazione anticipata e un controllo preciso, ideale per la cucina professionale e casalinga.

“ho selezionato personalmente una lista di piatti fit che possano incontrare le esigenze di ognuno di voi, senza però rinunciare al gusto.

-15%
-13%
-3%
(4) 8,95
-4%
(3) 10,50
-11%
(6) 8,25
-5%
-6%
(6) 7,95
-6%
(11) 8,45

Tutti i Piatti di 100Grammi:
il menù completo di tutti i piatti

-15%
-20%
-16%
-13%
-13%
(2) 6,95
-15%
-8%
(5) 8,25
(3) 8,95

Scopri cosa dicono di 100Grammi:
leggi le recensioni

Chi è Andrea Presti:

Andrea Presti, professionista IFBB di bodybuilding, originario della Val Camonica, nasce nella provincia Bresciana 34 anni fa. Figlio di un famoso judoka, Andrea inizia fin da giovanissimo a formare la sua personalità alla luce dei valori dello sport ed in particolare, da “figlio d’arte”, quelli delle arti marziali. Si cimenta con ottimi risultati nella pratica del judo fino all’età di 19 anni, momento in cui si rende conto di essere attratto inesorabilmente dalla “ghisa” e dalla fisicità figlia del bodybuilding. Presti inizia così a dedicarsi alla pratica culturistica a tempo pieno fino a decidere, all’età di 25 anni, di finalizzare gli allenamenti all’agonismo.

Dal 2014 inizia a collezionare una serie di successi e vittorie che lo porteranno in 3 anni, sotto la guida del coach di fama internazionale Mauro Sassi, a conquistare lo status di Professionista IFBB, condizione necessaria per gareggiare con i migliori bodybuilders del mondo.

È un crescendo inarrestabile di successi per Presti, che lo condurrà fino allo storico traguardo: qualificarsi per tre anni di fila al Mr Olympia. 

La “mission” è quella di sfatare tutti gli stereotipi che ruotano attorno al bodybuilding, proponendo un’ immagine propositiva e POSITIVA che permetta alle persone di avvicinarsi a questo ambiente.Da qui l’ impegno di una presenza attiva sui social per avere un contatto diretto con le persone e poter interagire con contenuti tecnici e divulgativi.